Namibia on the road / by Matteo Maggioni

Dopo un anno di studi e di piccole avventure sulle Alpi, per Ethnologies è arrivato il momento di un nuovo e avventuroso viaggio oltre confine.

E' dall'inizio dell'anno che pensiamo alla meta estiva, per trovare un posto che possa emozionarci attraverso la cultura e i paesaggi così come è stato lo scorso anno in Nepal. La scelta è stata difficile, ed alla fine è ricaduta su un Paese totalmente differente. Volevamo schivare tutta l'umidità e l'acqua dello scorso anno, ma godere di un Paese che avesse un po' di tutto: montagne, deserto, oceano, canyon e savana... Quest'anno ethnologies vola in Namibia, la Svizzera d'Africa.

Un piccolo 4x4, cartine alla mano, macchine fotografiche (ovviamente) super cariche e tanta voglia di conoscere e scoprire: è tutto pronto!

Il tour che a lungo abbiamo programmato seguirà questo percorso:

Day Loc. Partenza Loc. Arrivo
13/08/13 ITALIA NAMIBIA
14/08/13 Windhoek Windhoek
15/08/13 Windhoek Keetmasnshoop
16/08/13 Keetmasnshoop Fish river
17/08/13 Fish river Luderiz
18/08/13 Luderiz Sossusvlei
19/08/13 Sossusvlei Sossusvlei
20/08/13 Sossusvlei Solitaire
21/08/13 Solitaire Spitzkoppe
22/08/13 Spitzkoppe Skeleton Coast
23/08/13 Skeleton Coast Etosha
24/08/13 Etosha Etosha
25/08/13 Etosha Okonjima
26/08/13 Okonjima Windhoek
27/08/13 NAMIBIA ITALIA

Un programma molto intenso con lunghe tratte tra una città e l'altra, ma in questo modo dovremmo essere in grado di poter assaggiare quasi ogni angolo del paese.

Cercheremo di tenervi aggiornati quando avremo accesso al web, con qualche preview degli scatti fotografici e del backstage del documentario che intendiamo realizzare.

Si, quest'anno, oltre alle foto ci siamo attrezzati per realizzare anche una produzione video che racconterà la nostra avventura con un taglio ancora tutto da scoprire.

Grazie alla collaborazione con Shootools e SaggiaMente.com caricheremo nella piccola Dahiatsu Terios, oltre alla solita attrezzatura, anche uno splendido Slider motorizzato per realizzare (si spera) dei timelapse delle viste mozzafiato che la Namibia sa regalare.

Insomma non viaggeremo molto leggeri perché ci portiamo appresso ben tre corpi macchina con obietti che spaziano dai 14mm fino ai 300mm, per riuscire a cogliere sia l'immensità del deserto che la bellezza della fauna.

Insomma, quest'anno, ancora più dello scorso, abbiamo le carte in regola per realizzare un ottimo reportage! Speriamo che proceda tutto per il meglio e che l'ispirazione sia dalla nostra parte così da potervi regalare immagini uniche di un magnifico paradiso terrestre.

Continuate a seguirci (#NamibiaOnTheRoad) e supportarci, vi terremo aggiornati!